PietreDesign.it regali unici e oggettistica artigianale in Pietra Leccese

1_pietra-leccese-oggettistica.jpg

La pietra leccese è una roccia calcarea di origini antichissime appartenente al gruppo delle calcareniti marnose. È una formazione rocciosa tipica della penisola salentina, nota soprattutto per la sua plasmabilità e facilità di lavorazione.
Questa roccia ha una composizione piuttosto omogenea ed è caratterizzata dalla presenza di microfossili di fauna marina, risalenti a circa sei milioni di anni fa.

La pietra leccese affiora naturalmente dal terreno e si ricava dal sottosuolo in enormi cave a cielo aperto, profonde fino a cinquanta metri presenti nella provincia di Lecce. Di colore dal bianco al giallo paglierino, la roccia si presenta compatta e di grana fine, a differenza del carparo, un altro tipo di pietra rinvenibile nella stessa zona.

Apprezzata in campo architettonico e scultoreo ha raggiunto stima internazionale grazie all'artigianato locale che nel corso dei secoli ha prodotto la complessa architettura del Barocco leccese. Esempi significativi sono i fregi, i capitelli, i pinnacoli e i rosoni che decorano molti dei palazzi e delle chiese di Lecce, come ad esempio il palazzo dei Celestini e l'adiacente Chiesa di Santa Croce, la Chiesa di Santa Chiara e il Duomo.

Attualmente, l'artigianato della pietra leccese si basa sulla produzione di souvenir e opere d'arte.

PROMOZIONI
RECENSIONI